ANSA – “Raghad Regina di Nertita” una fiaba dalla tragica attualità dei migranti (Illustrazione: Elisa MORICONI)

06 La tartarugaANSA – ROMA – Opera prima di Luana Silighini, si ispira alla storia vera di una piccola siriana morta nel Canale di Sicilia. E’ “Raghad, Regina di Nertita”, la prima fiaba della giornalista e scrittrice Luana Silighini. La fiaba, disponibile sia in versione cartacea che in formato ebook, è rivolta a bambini dai 10 anni in su e si ispira alla triste vicenda della ragazza undicenne, Raghad Hasoun, morta di diabete su una carretta del mare nel Canale di Sicilia – la tragedia è avvenuta nel mese di luglio scorso, a seguito del lancio da parte degli scafisti del suo zainetto contenente le medicine, vitali per lei. “Ho preso un po’ ad emblema quell’episodio nero per raccontare il dramma quotidiano vissuto da migliaia di bambini e dai loro genitori nelle acque che lambiscono la nostra terra”, racconta la scrittirice. Ma poi alla tragicità dell’evento la fantasia dell’autrice suggerisce di andare oltre: e allora la piccola Raghad farà esperienza di un mondo sommerso, dove con gli abitanti diventeranno amici. Negli abissi profondi del mare in cui, nel lago rosa, la bambina sarà trasformata per magia in una stella marina, conoscerà “Il Regno di Nertita”: qui vivrà una nuova avventura. E una nuova vita.

 

si ringrazia Elisa MORICONI per l’illustrazione

I commenti sono chiusi.