A SIRA DALLA “V d”

Ciao Sira anche se non puoi continuare a giocare come noi volevo dirti che ti voglio bene e che sono sicuro che ora vedrai tutta quella grande luce che prima vedevi solo poco sa sotto il mare! Roberto Questo cuoricino è per te Sira perché ho pianto a pensare alla tua mamma e al tuo papà che t hanno dovuto lasciare nel mare. Ma ti voglio bene, Sira! Giada Sira mi dispiace che quegli scafisti sono stati così cattivi con te. Ma ora proteggici dal cielo!13051716_1747197852168650_7197730072255032103_n

I commenti sono chiusi.